immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter

Aspetti organizzativi e sanitari nella selezione delle scrofette da rimonta

Per saperne di più

1. Gruhot T.R., Calderón Díaz J.A., Baas T.J., Stalder K.J. (2017). Using first and second parity number born alive information to estimate later reproductive performance in sows. Livest. Sci. 196: 22–27.

2. Magnabosco D., Bernardi M.L., Wentz I., Cunha E.C.P., Bortolozzo F.P. (2016). Low birth weight affects lifetime productive performance and longevity of female swine. Livest. Sci. 184: 119–125.

3. Patterson J., Foxcroft G. (2019). Gilt Management for Fertility and Longevity. Animals, 9: 434-449.

4. Rohrer G.A., Cross A.J., Lents C.A., Miles J.R., Nonneman D.J., Rempel L.A. (2017). Genetic improvement of sow lifetime productivity. J. Anim. Sci. 95: 11–12.

5. Sala V. (2016). Il colostro è un presidio fondamentale della sanità in allevamento. (2016). Summa Animali da Reddito, 11 (3):21-28.

6. Sala V., Musella C. (2010). La gestione sanitaria della rimonta è un "punto critico". Summa Animali da Reddito. 5 (1), 37-41.

7. Sala V., Fantinati P. (2012). Implicazioni manageriali e strutturali nello schiacciamento dei suinetti. Summa Animali da reddito, 29 (6): 30-34.

8. Seyfang J., Kirkwood R.N., Tilbrook A.J., Ralph C.R. (2018). The sex ratio of a gilt’s birth litter can affect her fitness as a breeding female. Anim. Prod. Sci. 58: 1567–1574.

9. Vallet J.L., Calderón-Díaz J.A., Stalder K.J., Phillips C., Cushman R.A., Miles J.R., Rempel L.A., Rohrer G.A., Lents C.A., Freking B.A. (2016). Litter-of-origin trait effects on gilt development. J. Anim. Sci. 94: 96-105.

10. Wijesena H.R., Lents C.A., Riethoven J.J., Trenhaile-Grannemann M.D., Thorson J.F., Keel B.N., Miller P.S., Spangler M.L., Kachman S.D., Ciobanu D.C. (2017) Genomics Symposium: Using genomic approaches to uncover sources of variation in age at puberty and reproductive longevity in sows. J. Anim. Sci. 95: 4196-4205.

 

TORNA INDIETRO
Abbonati per accedere

 

Black Friday 2019 PVI


Dal web internazionale
08/10/2020

Intossicazione da alcaloidi: materie prime, micotossine e salute della scrofa

Le materie prime sono necessarie per l’alimentazione delle scrofe, poiché forniscono energia, proteine e nutrienti. Tuttavia, spesso nascondono insidie, quali i fattori anti-nutrizionali. Le micotossine sono alcuni di questi e sono estremamente numerose e pericolose per i riproduttori suini. La salute degli animali è la prima a venire in meno in caso di presenza di tali sostanze nel mangime. I ricercatori francesi dell’Università di Tolosa hanno voluto studiare gli effetti di un’intossicazione acuta da alcaloidi in un allevamento industriale.

 
 

Formazione a distanza abbinata a SUMMA

 

 

Formazione Settore Agro-Zootecnico