immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
Percorso FAD - Gestione della sanità della mammella per un prudente uso di Ab  

La comunicazione veterinario-allevatore come strumento di gestione sanitaria

Ovicaprini  

Trattamento chirurgico dell'urolitiasi nei piccoli ruminanti

Dossier  

L'acidosi ruminale

La chetosi metabolica nei ruminanti

LEGGI TUTTO

La lipidosi epatica

LEGGI TUTTO
Bovini  

Mastectomia fisiologica nella vacca

Epididimectomia nel toro

LEGGI TUTTO

Gestione chirurgica della macroglossia nei vitelli

Anestesia endovenosa sotto laccio emostatico: una procedura semplice in travaglio

Abbonati per accedere

Dal web internazionale
24/07/2020

Clostridium novyi e morte improvvisa: una particolare clostridiosi nella scrofa

Il Clostridium novyi è stato isolato per la prima volta nel 1894 nelle cavie. Tale batterio è ampiamente distribuito nel suolo, nelle acque e nei sedimenti marini e colpisce sia l’uomo che gli animali con una diffusione che è globale.

 
 

Formazione a distanza abbinata a SUMMA

 

 

Formazione Settore Agro-Zootecnico